Marzabotto, emozione nella sala del consiglio comunale

Forti emozioni sabato mattina, 12 ottobre, nella sala del consiglio comunale di Marzabotto. Il sindaco Romano Franchi e Gianluca Luccarini, presidente dell’associazione familiari vittime della strage del 1944, hanno presentato Io ho visto. Accanto a loro e a PierVittorio Buffa l’attrice Pamela Villoresi che ha regalato momenti di grande commozione.  Ha recitato all’ombra della medaglia d’oro conferita al Comune e conservata nella bacheca della sala. Ha dato voce a Cornelia Paselli, scampata alla morte nel cimitero di Casaglia, il 29 settembre. A  Cesira Pardini sopravvissuta all’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. A Maddalena Gazzetta e Alessandro Griggio che erano a Borgo Ticino il giorno della strage del 13 agosto.

“Giornate come questa sono molto importanti”, ha detto il sindaco, “perché danno forza alla memoria e avvicinano i giovani alla loro storia. Creeremo altri eventi come questo, coinvolgendo sempre di più i giovani e le scuole”.

La mattinata si è conclusa con le parole e la musica di Sussidiario di un vecchio bambino, la canzone scritta ed eseguita da Luca Bussoletti.

Le foto gentilmente concesse da Bruno Zebri

.

Un momento della presentazione. Alle spalle del banco il gonfalone con la medaglia d'oroPamela VilloresiPamela VilloresiBuffa, Luccarini e il sindaco Romano FranchiGianluca LuccariniRomano FranchiPaola Medri e Luccarini

Be Sociable, Share!
This entry was posted in News.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*