Borgo Ticino, grande partecipazione all’anniversario

Piazza dei Martiri piena, a Borgo Ticino, per le celebrazioni del 13 agosto, anniversario dell’eccidio nazifascista che portò via al paese dodici giovani uomini.
L’appuntamento è alle 9. Con in testa la banda tutti in una chiesa gremita per la messa celebrata davanti ai gonfaloni di molti comuni e delle sezioni Anpi della zona.
Poi il tradizionale corteo per deporre la corona al monumento ai caduti ascoltando le note dell’inno nazionale.

In piazza, sul palco allestito proprio sul luogo dell’eccidio, il sindaco Francesco Gallo, il vice sindaco Giovanni Orlando, il prefetto di Novara. Il giornalista della Rai Andrea Riscassi ha introdotto gli interventi dando poi la parola a Pier Vittorio Buffa, autore di Io ho visto e al procuratore militare di Roma Marco De Paolis. Il sindaco e Nadia Negri hanno concluso con applauiditi interventi. La mattinata si è conclusa nel complesso destinato ai nuovi uffici demografici comunali dove è stata allestita una mostra fotografica sull’eccidio realizzata da Gaetano Negri.

This entry was posted in News.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*